Nola insegnante sospeso

La polizia di Nola ha eseguito un'ordinanza interdittiva dall'esercizio delle funzioni, per la durata di sei mesi, nei confronti di R.C. di 60 anni, insegnante nell'Istituto comprensivo di scuola materna 'D'Arienzo Prisco' di Tufino. Il provvedimento richiesto dalla Procura della Repubblica di Nola, e' motivato dai 'gravi maltrattamenti di minori, attuate all'interno dell'istituto scolastico'. Alcuni […]

Articolo precedenteIl Comune di Napoli dice addio ad Equitalia
Articolo successivoSan Leonardo via libera alla Risonanza