Accoltellato per non aver detto ”buongiorno” . Tragedia a Napoli

Il non aver risposto al "buongiorno" del vicino di casa, un ucraino di 38 anni, è costato caro a un napoletano del quartiere di Fuorigrotta ferito a colpi di coltello. La lite ha visto il coinvolgimento anche del cognato della vittima, anche lui ferito con la stessa lama. Entrambi ne avranno per quindici giorni. Sono […]

Contenuti Sponsorizzati