Onda, il killer del clan Gionta tenta il suicidio in carcere

Umberto Onda, uno dei killer piĂą spietati dell'ultima generazione del clan Gionta di Torre Annunziata avrebbe tentato il suicidio in carcere. L’episodio sarebbe avvenuto nell’ultimo week-end all'interno del carcere di Opera dove è detenuto al 41-bis e deve scontare l'ergastolo. Onda avrebbe tentato il suicidio  con un’arma da taglio e varebbe perso molto sangue prima […]

Contenuti Sponsorizzati