Secondigliano, i pentiti raccontano, “Volevamo bombardare la casa dei Di Lauro da un elicottero”

Napoli. Un elicottero telecomandato imbottito di esplosivo doveva uccidere Paolo Di Lauro, alias Ciruzzo 'o milionario. A rivelarlo il pentito Biagio Esposito che ha raccontato i particolari della faida di Secondigliano gli Amato-Pagano, gli “scissionisti”, e il clan Di Lauro. Tra il 2003 e il 2004 tra i due gruppi criminali esplose una guerra fratricida. Gli […]

Contenuti Sponsorizzati