Sorrento, protesta dei medici sul trasferimento del centro raccolta al San Leonardo

Come a Nola, sono oggi i cittadini di Sorrento a protestare per la scelta di trasferire il centro raccolta sangue al San Leonardo di Castellammare di Stabia. Un trasferimento che come spiegano in penisola è costato la perdita di tantissimi donatori.  Troppo lontana Castellammare per recarsi a donare il sangue. Una chiusura quella del centro […]

Articolo precedenteNapoli: Amendola ucciso perché aveva mandato messaggi erotici alla moglie del boss
Articolo successivoSorrento sequestrato il lido abusivo