Terzigno, tabaccaio reagisce alla rapina: ferito alle gambe

Rabaccaio reagisce  ai rapinatori e viene ferito alle gambe da un colpo di pistola. E' accaduto in via Avini a Terzigno. I banditi banno atteso che il commerciante chiudesse il negozio di tabaccheria per sottrargli l’incasso della giornata e, di fronte alla sua reazione, gli hanno sparato alle gambe prima di fuggire via. L'uomo ferito, […]

Articolo precedenteAsl Na 3 Sud, annullata la gara per il 118: scatta di nuovo l’emergenza
Articolo successivoPiano di Sorrento: coniugi feriti in incidente stradale. Lei è grave operata nella notte a Nocera