Castellammare: è ancora grave il nipote del boss Esposito picchiato ieri mattina a Ponte Persica

E' ancora in coma e in gravi condizioni Antonio Cafiero il 22enne di Castellammare che ieri mattina è stato picchiato selvaggiamente con mazze e calci da due uomini intorno alle 11 nei pressi della zona autostradale mentre era intento a vendere carciofi arrostiti con un banchetto insieme ad un suo amico. Cafiero, nipote del boss […]

Contenuti Sponsorizzati