Castellammare stretta sui gazebo abusivi

Pugno duro da parte della Polizia Municipale di Castellammare nei confronti di due bar in Corso Garibaldi. Due attività che ” occupavano senza autorizzazioni il suolo pubblico con un gazebo”. Ripristino dello stato dei luoghi e chiusura delle attività la pena inflitta ai trasgressori.  L’occupazione del suolo pubblico  avveniva senza le prescritte autorizzazione dettate dalla L 96/2009. L’ordinanza, che concede del tempo per rimuovere le opere e per ripristinare lo stato dei luoghi, fa seguito ad alcune verifiche eseguite nei giorni scorsi dai Vigili.

 Girolamo Serrapica