Castellammare: vigili urbani nel caos, anche Lamanna dopo Vecchione fa ricorso al tribunale del lavoro

Vigili urbani nel caos. Dopo il comandante Antonio Vecchione, anche Graziano Lamanna impugna il decreto del commissario straordinario Claudio Vaccaro attraverso cui si imponeva il ritorno nell'organico della polizia municipale dell'Ente di Palazzo Farnese. Un ricorso presentato da Lamanna innazi al Tribunale del Lavoro di Torre Annunziata. I caschi bianchi stabiesi rischiano così di ritrovarsi […]

Articolo precedenteCesaro via libera ai lavori sull’asse Mediano
Articolo successivoNapoli: investì e bruciò la moglie. Condannato a 30 anni di carcere