Clan Fezza-D’Auria Petrosino di Pagani, il pentito Califano inguaia i guaglioni della Lamia

Pagani. Ha parlato per oltre tre ore snocciolando episodi e ruoli degli uomini del clan Fezza-D'Auria Petrosino nel processo denominato Taurania Revenge: Domenico Califano, 'camorrista' per caso e uscito dal clan tra il 2008 e il 2009 ha raccontato prima la sua decisione di sganciarsi dai guaglioni della Lamia e da 'Tonino D'Auria Petrosino' e […]

Articolo precedenteMeningite trasferito dal San Leonardo al Cotugno bimbo di 9 mesi
Articolo successivoPianura: sfuggiti a un agguato il ras Vincenzo Foglia e il figlio