Condannato a sette anni di carcere lo scafatese che con il “branco” ridusse in fin di vita un cittadino rumeno a Boscoreale

E' stato condannato a 7 anni di carcere Giuseppe Alfano il 23enne di Scafati che lo scorso anno insieme con "un branco" di complici picchiò riducendolo in fin vita un cittadino rumeno. Era accusato di sequestro di persona, rapina e lesioni gravi. Secondo le accuse Alfano guidò il gruppo di circa 10 persone, che a […]

Articolo precedenteI Cinque Stelle chiedono l’applicazione della Legge Severino dopo la condanna del consigliere regionale di Avellino, Carlo Iannace
Articolo successivoEcco chi sono i due imprenditori di Angri arrestati per una truffa da nove milioni di euro