Giugliano: il clan “delle Paparelle” semina il terrore in città

C'è preoccupazione tra le forze dell'ordine a Giugliano e paura tra i cittadini. Un nuovo gruppo criminale di giovani agguerriti sta seminando il terrore in città.  Si fanno chiamare "la banda delle paparelle" perché sarebbero tutti affiliati al boss scomparso Michele Di Biase detto appunto "paparella". Secondo alcune intercettazioni nella mani degli investigatori Di Biase, […]

Articolo precedenteEsplosione a Caivano: la strage evitata per un soffio
Articolo successivoNapoli: omicidio Amendola anche tentativi di depistaggio del clan Formicola. Ieri il baby boss ha fatto scena muta davanti al gip