Napoli: ha tentato il suicidio in carcere Giulio Murolo, l’uomo della “strage dal balcone a Secondigliano”

Ha tentato il suicidio nel carcere di Poggioreale dove era detenuto. Giulio Murolo , l'uomo della "strage di Secondigliano" e ora si trova ricoverato all'ospedale Loreto Mare, Nel pomeriggio di oggi l'uomo ha ingerito alcune pillole tentando il suicidio. E' scattato subito l'allarme, l'uomo è stato soccorso dal personale del carcere e trasportato in ospedale. […]

Contenuti Sponsorizzati