Napoli: a Ponticelli la grande fuga dei familiari dei pentiti

C'è la grande fuga da Ponticelli dei familiari dei pentiti di camorra. Negli ultimi due mesi dei 40 nuclei familiari a rischio contattati da polizia e carabinieri per il ripristino o l’avvio di un piano di protezione, ben 32 hanno accettato e hanno lasciato Ponticelli. Tra loro le due sorelle dei boss Sarno pentiti, scosse […]

Articolo precedenteVallo della Lucania: prete colto da infarto durante la messa di Pasqua, il sindaco cardiologo gli salva la vita
Articolo successivoNapoli: gli investigatori vogliono fermare il superclan Romano-Lago-Sorianiello-Giannelli