Napoli, Primarie Iacone non si può invalidare il voto

Abbiamo cercato di entrare nel merito dei rilievi, ma di salvaguardare il voto complessivo dei trentamila elettori". Così Giovanni Iacone, presidente della commissione di garanzia per le primarie del centrosinistra che ha bocciato il secondo ricorso presentato da Antonio Bassolino. "A Napoli non ci sono stati brogli - ha aggiunto Iacone incontrando i giornalisti dopo oltre […]

Articolo precedenteNapoli, primarie bocciato ricorso di Antonio Bassolino
Articolo successivoDon Patriciello a Renzi: “Per la Terra dei Fuochi si è fatto ancora poco”