Napoli: tenta di introdurre la droga in carcere per il figlio detenuto. Era nascosta nei tacchi delle scarpe. Arrestato

Ha tentato di introdurre in carcere un paio di scarpe imbottite di hashish destinate al figlio detenuto ma è stato scoperto e arrestato. E' successo ieri, nella casa circondariale Poggioreale. Ne dà notizia, in una nota, Donato Capece, segretario del Sappe. La droga, un etto, era stata sistemata in un nascondiglio ricavato nel tacco. "E' […]

Articolo precedenteNapoli, Valente visita il Lanificio
Articolo successivoPolizia Municipale blitz in Piazza Bagnoli a Napoli