Nola, falsi permessi di soggiorno per 600 stranieri: 12 indagati. Hanno incassato oltre 4 milioni di euro

 Una vera e propria organizzazione criminale che creava rapporti di lavoro fittizi per consentire l'erogazione delle indennità da parte dell'Inps per i lavoratori, e nella maggior parte dei casi anche il permesso di soggiorno per i cittadini stranieri, che hanno pagato 7mila euro per ottenere il documento in maniera illegale. E' quanto è emerso nel […]

Articolo precedenteCastellammare: arrestato il giovane che ieri aveva accoletellato lo zio in ospedale
Articolo successivoNapoli, Valente visita il Lanificio