Salerno: assunzioni “clientelari” all’Università sono otto gli indagati

Sono otto gli indagati all'Università di Fisciano-Salerno per un giro di assunzioni clientelari. Oltre ai nomi del rettore Aurelio Tommasetti e del direttore generale Attilio Maria Bianchi, ci sono anche quelli di personale interno all'istituto universitario. L'inchiesta è coordinata dal pm Amedeo Sessa della Procura di Nocera Inferiore. Gli otto indagati sono accusati  di abuso […]

Articolo precedenteCaserta: la camorra dei videogiochi, presi cinque legati al clan Zagaria
Articolo successivoNapoli: i dubbi sul racconto di Nunziato sull’omicidio Amendola. La caccia ai due latitanti