Sant’Anastasia: revocato il carcere duro al boss Aniello Anastasio

E' stato revocato il regime di carcere duro per Aniello Anastasio. Il boss di Sant'Anastasia arrestato nel 2003 a seguito in seguito ad un'inchiesta della Dda che aveva esteso la sua influenza dai paesi vesuviani fino al territorio romano: da Anzio a Nettuno, dai Castelli fino alla capitale dove aveva investito i soldi dei suoi […]

Articolo precedenteTerzigno si dimette Tommasi
Articolo successivoSorrento , Filou club 9 avvisi di garanzia