Scafati: trema la politica il pentito Loreto spiega “il sistema” dei voti della camorra in città

Il pentimento di Alfonso Loreto è una scossa nel “sistema Scafati”. Il giovane rampollo di Pasquale ha una linea tracciata da seguire: le accuse che il padre ha rivolto a lui e ai suoi amici del clan Ridosso. Il verbale illustrativo “secretato” del giovane pentito viene vagliato in questi giorni dagli inquirenti che sentiranno ancora […]

Articolo precedenteSant’Anastasia, muore bimba di tre anni il pm dispone l’autopsia
Articolo successivoSalerno: Citarella in aula spiega il “sistema appalti” e chiede la scarcerazione