Scampia: è tornato in carcere “Sicc penniello”, il giovane scampato tre volte alla morte e al cui posto fu ucciso la vittima innocente Pasquale Romano

E' tornato in carcere Domenico Gargiulo detto “Sicc penniello” il 25 enne di Scampia scampato per tre volte alla morte in altrettanti agguati nell'ultimo dei quali fu ucciso al suo posto la giovane vittima innocente Pasquale Romano. Era stato scarcerato con la prescri-zione della sorveglianza speciale, ma l'altra sera gli agenti del commissariato di Scampia […]

Articolo precedenteIribus da Roma l’impegno a reindustrializzare la Valle dell’Ufita
Articolo successivoCasalnuovo: arrestato Pietro Castiello. Aiutò i killer di Giuseppe Ilardi