Villa Literno: è indagato per eccesso colposo di legittima difesa il meccanico che ha sparato e ucciso il ladro

E' indagato per eccesso colposo di legittima difesa il meccanico di mezzi industriali, Carlo Diana, di 54 anni, che la scorsa notte, a Villa Literno, nel Casertano, ha ucciso, sparandogli, un ladro albanese, di 37 anni, che stava per rubargli l'auto. Lo si apprende da fonti investigative. Determinante, per la definizione del capo di imputazione, […]

Articolo precedenteIpervigile Nocera; sequestrati beni per 1,3 milioni di euro a De Santis e ai familiari
Articolo successivoCastellammare: il killer pentito Renato Cavaliere pronto a raccontare al processo d’appello tutta la verità sul delitto Tommasino