Ercolano: ferirono tre innocenti, chiesta la condanna per il boss Dantese e il pentito Capasso

Ercolano. Faida e ferimenti a tre innocenti chiesti 26 anni di carcere per tre esponenti del clan Ascione-Papale. Il pm Sergio Ferrigno ha chiesto la condanna per il collaboratore di giustizia Giuseppe Capasso (8 anni di reclusione), il boss Natale Dantese (14 anni) e Giovanni Di Dato (3 anni e 9 mesi). Le accuse contestate […]

Articolo precedente‘Paccotto’ Ipad a due croceristi americani: denunciato un uomo al molo Beverello
Articolo successivoNozze ‘al museo’, presto il sì anche tra templi Paestum. Osanna contrario all’ipotesi per Pompei