Marano, si difende l’assassino di Enrico Pezzella

Marano. Si giustifica l'assassino di Enrico Pezzella, il 25enne ucciso l'8 aprile scorso con un colpo di pistola. Alessandro Uccello, arrestato nei giorni scorsi, ha sostenuto che il proiettile è partito accidentalmente dalla pistola che deteneva legalmente. Le indagini condotte dopo l'omicidio di Enrico 'Capigliotta' avevano portato i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della […]

Contenuti Sponsorizzati