Marcianise: dopo 11 anni due boss del clan Belforte accusati dell’omicidio D’Anna

La Squadra Mobile di Caserta ha notificato due ordinanze di custodia cautelare in carcere per omicidio agli elementi di spicco del clan Belforte di Marcianise (Caserta) Gerardo Trombetta di 60 anni e Giuseppe Sparaco, di 48 anni, entrambi già detenuti. Secondo la Dda di Napoli che ha coordinato le indagini, i due camorristi avrebbero avuto […]

Articolo precedenteEx operaio Fca di Pomigliano sale sulla ciminiera dell’ex Italisider di Bagnoli
Articolo successivoNapoli: arrestato il boss Carlo Lo Russo, aggredisce gli agenti che lo avevano controllato