Napoli, allarme dei medici del Santobono: “Sempre più bambini positivi all’hashish”

Negli ultimi mesi alcuni bambini sono finiti in ospedale e sono poi risultati positivi a test tossicologici. È un allarme scioccante quello lanciato dal pronto soccorso del nosocomio pediatrico Santobono al "Corriere del Mezzogiorno". L'ultimo caso risale a giovedì: il piccolo paziente è un ragazzino di appena 11 anni, arrivato in pronto soccorso in preda […]

Articolo precedenteGiugliano: non si fermano all’alt, sparano contro la Stradale e fuggono. Ricercati
Articolo successivoCastellammare: recuperata a tempo di record dai carabinieri la tela rubata dalla mostra di beneficenza