Napoli: bimbo di sette anni mangia droga pensando fosse cioccolata e finisce in ospedale. Nei guai lo zio

Ha mangiato una dose di sostanza stupefacente scambiandola per cioccolato ed è finito in ospedale. Un bimbo di sette anni di Miano ora si trova ricoverato al Santobono: le sue condizioni, fortunatamente, non sono gravi. Il terribile episodio è accaduto  l'altro pomeriggio in un’abitazione di via Mianella a Miano. Sulla vicenda ora indagano i carabinieri e lo […]

Articolo precedenteFurto della vergogna a Castellammare: rubato un quadro dalla mostra di beneficenza
Articolo successivoNapoli, svolta nel delitto del vigile Barometro: c’è una pista della sala Bingo