Regali in cambio di aggiustamenti di processi: indagato un giudice di Salerno. Coinvolti avvocati e la commissione tributaria

La polizia giudiziaria della Procura di Napoli ha effettuato stamattina un blitz nella casa di un giudice salernitano. L'inchiesta, coordinata dal pool coordinato dal procuratore aggiunto Alfonso d'Avino,punta a verificare l'esistenza di un gruppo di potere organizzato per condizionare lo svolgimento di processi in cambio di regali e altre utilità. Coinvolti anche alcuni avvocati. Sono […]

Contenuti Sponsorizzati