Rione Sanità senza pace: un’altra “stesa” di camorra. E su social spopola: “Sta senza penzier, chi fa cattiverij prima o poi la paga”,

Non c'è pace al rione Sanità e non ci sarà di certo per i prossimi mesi. Un'altra "Stesa" l'altra sera di quattro  killer armati in sella a due rombanti moto ha suonato come ulteriore sfida ai Vastarella. Sono stati visti i quattro che hanno sfrecciato con le moto rombanti lungo i dedali del quartieri e […]

Contenuti Sponsorizzati