Santa Maria Capua Vetere, il Gip: “Salzillo il tramite tra Comune e clan dei Casalesi”

Nella doppia veste di imprenditore ed amministratore comunale Alfonso Salzillo - secondo quanto scrive il Gip di Napoli nell'ordinanza di arresto eseguita questa mattina - avrebbe costituito a Santa Maria Capua Vetere la fonte di informazioni privilegiate per il clan dei Casalesi sull'attività di altri operatori, ed il trait d' union tra la pubblica amministrazione […]

Contenuti Sponsorizzati