Utero in affitto in Ucraina, in Cassazione confermata l’assoluzione dei coniugi napoletani

Napoli. Confermata dalla Cassazione l'assoluzione di una coppia di coniugi napoletani che erano andati in Ucraina per avere un figlio con la maternità surrogata, tramite una donna che aveva acconsentito a farsi impiantare gli spermatozoi dell'uomo insieme agli ovuli di una donatrice sconosciuta. La pratica è perfettamente lecita in Ucraina e prevede che, dopo il […]

Contenuti Sponsorizzati