Bagnoli: Ciotola ucciso in casa da finti carabinieri

Secondo quanto si e' appreso, a casa di Luca Ciotola alle 4.30 di questa mattina in via Cupa Vicinale Terracina 297, si sono presentate due persone che si sono qualificate come carabinieri. Il pregiudicato che era agli arresti domiciliari non ha pensato che si trattasse di un agguato e ha aperto la porta senza pensarci. Credeva […]

Contenuti Sponsorizzati