Cardito, centrale dello spaccio a casa della mamma morta: arrestato 39enne

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Afragola, hanno arrestato un 39enne di Cardito perché ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. L’uomo era da tempo sospettato di aver organizzato a Cardito una vera e propria piazza di spaccio presso l’abitazione della defunta madre. Nella tarda serata di ieri, i poliziotti hanno effettuato, alla sua presenza, una perquisizione domiciliare e all’interno di un tubolare di una tenda esterna hanno infatti trovato 10 dosi termosaldate di cocaina ed in un vaso di plastica hanno invece trovato circa 35 grammi di marijuana. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e l’uomo arrestato.