Ercolano, la moglie di Oliviero: “Basta aspettare, o ci sarà una sommossa popolare”

Dopo 15 giorni di attesa, silenzio e rassegnazione ora Rosa Imperato, moglie del comandate Giulio Oliviero scomparso con il suo pescherecchio la notte del 19 aprile scorso nelle acque del mare di Gaeta insieme con i due marinai tunisini, ha deciso di alzare la voce: "Sono passata dal dolore alla rabbia. Le Istituzioni non perdano […]

Contenuti Sponsorizzati