ESCLUSIVO. Castellammare, il pentito Cavaliere: “Pupetta Maresca fece costosi regali al boss per evitare che sparassimo al fratello”

Pupetta Maresca fece costosi regali al boss Vincenzo D'Alessandro per evitare che sparassero al fratello. E' uno dei tanti episodi non coperti da omissis raccontati dal pentito del clan D'Alessandro, Renato Cavaliere e contenuto nelle 90 pagine di verbali depositate agli atti del processo bis in Corte di Assise d'Appello a Napoli per l'omicidio del […]

Contenuti Sponsorizzati