Napoli: l’ex puglie Ciotola ucciso a Bagnoli aveva sfidato chi lo aveva minacciato: “V aggia sega e corn”

L'omicidio dell'ex pugile Luca Ciotola detto “Ciocio” avvenuto a Bagnoli l'altra notte potrebbe essere la vendetta del clan Vastarella della Sanità, tramite alleati dell’area flegrea, per l’amicizia con il ras Walter Mallo o un vecchio conto in sospeso collegato ai suoi precedenti penali. Ma anche, visto la zona, la risposta dell'alleanza Sorianiello-Giannelli-Romano al ferimento del […]

Contenuti Sponsorizzati