Omicidio Battaglia, assolto Papale condannato Montella a 30 anni

Ercolano. Assolto il boss, condannato Ciro Montella a 30 anni di reclusione per l'omicidio di Giuseppe Battaglia, ucciso l'8 marzo del 2009. Pietro Papale, nemico storico dei Birra-Iacomino, clan al quale era affiliato Battaglia è stato assolto, l'accusa aveva chiesto l'ergastolo come mandante di quel delitto avvenuto sette anni fa fuori alla chiesa di Pugliano […]

Contenuti Sponsorizzati