Parco Verde: va in carcere anche la mamma di Antonio, aveva violato i domiciliari incontrando estranei

Finisce in cella la mamma di Antonio, il bambino morto a Caivano nello stesso palazzo in cui è morta la piccola Fortuna. La donna, compagna di Raimondo Caputo, accusato dell'omicidio e dello stupro della bimba, era ai domiciliari con l'accusa di concorso in violenza sessuale ai danni di una delle figlie. A carico della donna […]

Contenuti Sponsorizzati