Distrutta a Roma la lapide di Ciro Esposito. La mamma: “Basta, la mettiamo a Scampia”

La lapide di Ciro Esposito è stata di nuovo vandalizzata. Anzi questa volta è stat proprio distrutta. È il destino della lapide dedicata a Ciro Esposito, lungo le carreggiate di Tor di Quinto a Roma, nel punto in cui il tifoso azzurro rimase vittima di una sparatoria il 3 maggio del 2014, prima della finale […]

Articolo precedenteLa Guardia di Finanza sequestra 17mila articoli “Made in China” pericolosi a Scafati e Sarno
Articolo successivoOmicidio di Fortuna Loffredo, un’altra ragazzina conferma: “E’ stato Caputo”