Muore in un incidente l’ex direttore del Banco di Napoli: sconcerto a Boscotrecase, Castellammare e Torre del Greco

Sconcerto a Boscotrecase per la morte avvenuta stamattina di Francesco Fiumara, 61 enne direttore del Banco di Napoli. L’uomo è morto in seguito ad un incidente avvenuto in via Pastregno. Fiumara era in sella alla sua moto quando per cause ancora in via di accertamento si è scontrato violentemente con un trattore che transitava sul posto. L’impatto è stato violentissimo e fatale per Fiumara che è morto sul colpo. L’uomo era molto conosciuto nel piccolo paese alle falde del Vesuvio perché era stato anche presidente della locale Pro Loco. Stava tornando a casa in sella alla sua inseparabile moto,con la quale andava anche a lavoro, dopo essere andato a votare per le elezioni comunali. La notizia della sua morte ha fatto rapidamente il giro del paese ma anche nei comuni vicini in modo particolare a Castellammare di Stabia dove per anni Fiumara era stato direttore della sede centrale del Banco di Napoli al corso Vittorio Emanuele. Ha diretto anche le filiali di Sorrento e altri comuni della provincia di Napoli e ora dirigeva quella di via Cesare Battisti a Torre del Greco. Amante della musica, della natura, uomo dai modi gentili e garbati in tanti lo stanno ricordando sui social.La sua salma è stata già trasportata all’obitorio di Castellammare, dove resterà in attesa dell’autopsia che verrà predisposta dal magistrato di turno del Tribunale di Torre Annunziata. Indagano i carabinieri per risalire all’esatta dinamica dell’incidente.

 Girolamo Serrapica