Napoli: La Polizia Penitenziaria blocca una donna mentre cercava di introdurre droga nel carcere di Poggioreale

I poliziotti penitenziari impegnati in prima linea a svolgere il loro quotidiano lavoro, nel reparto colloqui sorprendevano una donna di circa 60 anni che tentava di introdurre nel penitenziario circa 250 grammi di hashish. Insospettiti dell'ingente quantita' di sostanza stupefacente, le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria del reparto di Poggioreale hanno effettuato anche […]

Articolo precedenteScafati, usura alle casalinghe: condannati Moccia e Porpora, assolto Comiato
Articolo successivoNapoli, voti comprati: la Procura apre indagine dopo la diffusione del video di Fanpage