Omicidio Annunziata a Mugnano del Cardinale, chiesti 16 anni per l’anastasiano Luigi Bruno

Chiesti 16 anni di reclusione per Luigi Bruno, l'imprenditore caseario di Sant'Anastasia, accusato di aver ucciso Nicola Annunziata, il 29 aprile dello scorso anno a Mugnano del Cardinale. La richiesta del pm nel corso dell'udienza preliminare che si è svolta al tribunale di Avellino, dinanzi al Gup Landolfi, nei giorni scorsi. Bruno, 47 anni, ha deciso di […]

Articolo precedenteGiugliano: la polizia blocca un commando di morte armato pronto ad entrare in azione
Articolo successivoCarla Caiazzo: «Donne, denunciate gli uomini che vi usano violenza»