Scoperta la grande truffa delle polizze auto “in trasferta”: 1200 automobilisti napoletani denunciati

I finanzieri del Gruppo di Legnano (Milano) hanno scoperto e un'associazione a delinquere attiva nell'Alto milanese specializzata nel procurare polizze assicurative "Rc auto" a tariffe molto inferiori rispetto a quelle che i beneficiari, automobilisti campani, avrebbero dovuto pagare in base alla loro effettiva residenza. Gli ideatori del meccanismo sono stati denunciati per associazione a delinquere […]

Articolo precedenteBagnoli: ferito in una rissa, indaga la polizia
Articolo successivoNapoli, colpi di pistola contro un portone di via Ascanio a Bagnoli