Terra dei Fuochi ad Acerra: i fratelli Pellini condannati ora chiedono di bonificare l’area

-Sono stati condannati per disastro ambientale, ma ora chiedono al Comune, definendosi "proprietari incolpevoli", di adire con il magistrato per poter avviare la bonifica sul proprio terreno così come disposto da un provvedimento a firma del dirigente all'Ambiente del Municipio di Acerra . I fratelli Pellini, coinvolti nel processo "Carosello ultimo atto", condannati nei mesi […]

Articolo precedenteScafati: discarica a cielo aperto alla contrada “28” ma nessuno interviene
Articolo successivoTorre del Greco, mamma morta dopo il parto: nove medici indagati. Due anche a Castellammare