Angri, Palo confessa: “Ho sparato io a Rega e Coppola, mio figlio non c’era”

Ha ammesso le proprie responsabilitĂ  ma ha escluso la partecipazione del figlio all’agguato di sabato scorso. Le prime dichiarazioni di Giuseppe Palo, alias Peppe o’ zingariello, vengono riscontrate dai carabinieri del reparto territoriale e dai colleghi della stazione di Angri. Si è costituito mercoledì pomeriggio dopo una fuga durata tre giorni. Fuggiva da un’ordinanza emessa […]

Contenuti Sponsorizzati