Torre Annunziata, tenta di sfondare la porta di casa dell’ex moglie: arrestato 63enne

 Minaccia di morte la moglie e tenta di sfondare la porta della sua abitazione. Gli agenti della Polizia di Stato di Torre Annunziata hanno arrestato G.C., 63enne pregiudicato, per essersi reso responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento. L'uomo è stato inoltre denunciato in stato di libertà per i reati di stalking, minacce […]

Articolo precedenteErcolano: la spaccatura tra Montella e Dantese quando comandava la moglie ora pentita: “Le femmine devono fare le femmine e stare in cucina”
Articolo successivoNocera Superiore: muore operaio mentre faceva lavori alla fabbrica D’Acunzi