Miano, incendiate nella notte le auto della famiglia del boss pentito Mario Lo Russo

E' un messaggio dei clan avversari contro il clan dei Lo Russo di Miano gli storici "Capitoni" i cui capi(tre su quattro) sono pentiti. E così l'altra notte ignoti hanno dato alle fiamme in seconda traversa Vincenzo Janfolla le autovetture della moglie e della figlia di Mario Lo Russo che da marzo scorso ha deciso […]

Articolo precedenteCastellammare, al San Leonardo le diagnosticano un torcicollo, ma la bambina ha un tumore
Articolo successivoTerremoto, nuova scossa di magnitudo 4.8 ad Amatrice, altri crolli