Allo Stadio San Paolo compaiono le scritte “ADL bagarino”

Nuova contestazione ieri allo Stadio San Paolo di una parte dei tifosi del Napoli contro il presidente degli azzurri, Aurelio De Laurentiis. Oggetto della contestazione è sempre il caro biglietti. Le Curve a 40 euro proprio non sono andate giù ai sostenitori partenopei che hanno deciso di protestare sugli spalti ma anche con “messaggi” sui muri del San Paolo. Ieri in vari punti dello stadio sono comparse le scritte “Adl bagarino” (nella foto). Un attacco continuo, dunque, nei confronti del produttore cinematografico che si trova in Cina per affari. I tifosi erano andati in Comune per chiedere all’amministrazione comunale di intervenire per far abbassare i prezzi dei biglietti.

Articolo precedenteDa Nola al rione Traiano per comprare droga, fugge e aggredisce i carabinieri: arrestato
Articolo successivoViolento terremoto al largo delle isole Fiji: magnitudo 6.8