Ennesima beffa ai risparmiatori Deiulemar: arrivano i mini-rimborsi, ma pieni di errori

E' l'ennesima beffa per  gli oltre 13mila risparmiatori della Deiulemar: un'attesa lunga più di quattro anni e mezzo per ricevere appena l'uno per cento di quanto dovuto e scoprire che sull'assegno circolare manca il cognome, che il codice fiscale non è corretto e gli importi sono sbagliati. È questo il nuovo capitolo del tormentato fallimento […]

Articolo precedenteNocera, sparatorie a Piedimonte: è guerra tra gang di pusher
Articolo successivoDa Napoli a Nocera armato con due complici: arrestato Rosario Ciro Terracciano