Napoli, torna in carcere Roberti “capavacanta”: uccise e gettò in mare il giovane che aveva sedotto le due figlie minorenni

La condanna è diventata definitiva e così Giuseppe Roberti detto “capavacanta” ex marito di Celeste Giuliano, ex Lady Camorra di Forcella,  è tornato in carcere. Deve scontare circa dieci anni di carcere per l'omicidio di Nicola Gatti, colpevole di aver insidiato le sue figlie Gemma e Milena, mentre si trovavano ad Ischia in vacanza nell’agosto […]

Articolo precedenteL’appello di Maria Sole, nata senza utero: “Chiedo a una mamma di aiutarmi a diventare mamma”
Articolo successivoSarri: “Il Benfica è tra i top club d’Europa ma noi faremo la nostra gara”